Fondato e diretto da Stefano Missio e Francesco Gottardo

  EN  |  ES  |  FR  |  RU 

Anno XIX, 9 - 23 settembre 2018

Home Page | Notizie | Festival | Proiezioni | Set | Tecnica | Pubblicazioni | Formazione | Video | Archivio

 Iscriviti alla mailing list

 Nome/Nick

 Cognome

 Professione

 E-mail*

* obbligatorio

 Proiezioni
Voci dal Silenzio di Joshua Wahlen e Alessandro Seidita
Dancing Paradiso di Max Chicco
Anatomia del miracolo di Alessandra Celesia
 Scadenze
10 settembre

Traces de Vies

Videomed

11 settembre

True/False film festival

14 settembre

Sundance Film Festival

15 settembre

Les Rencontres Internationales

MalatestaShort

Sottodiciotto Filmfestival

River to River. Florence Indian Film Festival

Festival Internazionale del Cinema sulle Foreste

18 settembre

Filmmaker

30 settembre

RAI - International Festival of Ethnographic Film

Punto de Vista

IndieJúnior Allianz

Mente Locale – Visioni sul territorio

1 ottobre

Trieste Film Festival

5 ottobre

Festival Premiers Plans D'angers

15 ottobre

Rotterdam International Film Festival

Big Sky Documentary Film Festival

JIFF - Jaipur International Film Festival

Visions du Réel


Minervini in gara a Venezia con il doc su New Orleans

“What You Gonna Do When The World’s On Fire?” di Roberto Minervini, uno dei tre italiani in competizione ufficiale, ha ricevuto il Premio Cinema For Unicef con questa motivazione: “Un mondo in bianco e nero costringe ad affrontare gli sguardi nei volti stremati dall’odio. Immerso in quello che sembra un romanzo distopico, lo spettatore rimane interdetto nell’apprendere che tutto è reale, spaventosamente attuale, e che la lotta per la giustizia e l’uguaglianza continua, oggi come ieri”.


Salina, 13-15 settembre

Marcella Pedone al SalinaDocfest

A sessant’anni dalle riprese, i corti siciliani di Marcella Pedone saranno proiettati al festival di cinema documentario che si svolgerà a Salina dal 13 al 15 settembre. Ad aprire le proiezioni dei suoi corti, un breve videomessaggio della Pedone filmato da Stefano Missio pochi giorni fa nella sua casa milanese. Classe 1919, è una delle prime documentariste italiane. Al SalinaDocFest che quest’anno parla di comunità, saranno 6 i documentari del concorso internazionale, tutti in corsa per il premio Tasca d’Almerita e premio Signum del pubblico.

Il nostro portale è partner ufficiale del festival. http://www.salinadocfest.it/

 Per entrare a far parte della comunità del Salinadocfest e sostenere il Festival:

http://sostienici.salinadocfest.it/

Guarda qui il foto reportage dell’ultima edizione:

http://tinyurl.com/SalinaDocFest2017

Guarda qui la playlist con i video

http://tinyurl.com/XI-SalinaDocFest

Il sito ufficiale della manifestazione è http://www.salinadocfest.it/


Mediterraneo Video Festival - Ventunesima Edizione

La selezione ufficiale dei film in concorso alla 21°esima edizione del Mediterraneo Video Festival.

Temi globali, narrazioni territoriali del paesaggio mediterraneo e non solo. 14 i film in concorso tra lungometraggi e cortometraggi alla 21esima edizione del Mediterraneo Video Festival in programma dal 14 al 16 Settembre 2018 ad Ascea (SA). Premio della giuria al miglior documentario. Premio giuria giovani al miglior cortometraggio. Per l’anno 2018 il festival aderisce #EuropeForCulture. Location : Palazzo Ricci-De Domicis Ascea (SA), Italia.

http://www.medvideofestival.net


L’EX|ART Film Festival (EAFF) di Pavia

L’EX|ART Film Festival (EAFF) è un festival cinematografico natoquest’anno  a Pavia. Incentrato sulla documentazione dell’esperienza artistica, punta a mettere in relazione i giovani film-maker  italiani e stranieri con i protagonisti della scena culturale ed artistica contemporanea che operano nell’ambito del Cinema, del Teatro, della Performance, della Danza, della Musica e delle Arti.

http://inchiostro.unipv.it/


Sheffield Doc Fest

dal nostro inviato a Sheffield Paolo G. Sulpasso

Anche quest’anno, in occasione del 25° anniversario, lo Sheffield Doc Fest ha colorato di arancione la città. Tra il via vai degli ospiti, l’eco delle proiezioni all’aperto e il brusio nell’assolata Tudor Square, la prima sorpresa di quest’anno è stata sicuramente la presenza  del nuovo Sindaco della città:  il giovanissimo Magid Magid, 28enne rifugiato somalo, che si è offerto come cicerone per un’inedita passeggiata per la città in compagnia degli ospiti del festival. Guarda qui il reportage fotografico del festival.

Continua in Notizie.

La rubrica di Virgilio

di Virgilio Tosi

Come non sono riuscito a fare un "Carosello"

Il 27 novembre 2017 le Poste Italiane hanno emesso 1.200.000 esemplari di un nuovo francobollo da € 0.95 della serie 'patrimonio artistico e culturale italiano' (intesa in una accezione molto molto allargata) dedicato al sessantesimo anniversario della messa in onda sulla RAI-Tv dal 1957 della popolarissima trasmissione pubblicitaria "Carosello". Una rubrica di grande successo che sembra abbia raggiunto una audience di circa 20 milioni di telespettatori. Nella storia della TV italiana "Carosello" fu la prima trasmissione che portò sul teleschermo gli inserti pubblicitari. (...).

Corrispondenze

di Mario Brenta

 Pit

Pier Maria Formento, ma più semplicemente - e simpaticamente - “Pit”. E non solo per gli amici. Segni particolari: entusiasta. Sì, riflettendo bene, adesso, a molti, troppi anni di distanza, l’entusiasmo è la prima cosa che mi ha colpito di Pit fin dal nostro primo incontro e che è rimasta poi in me, forse in uno stato di sonnacchiosa latenza ma che si riaccendeva ad ogni nuovo incontro, come il risvegliarsi di un antico contagio. Come una sorta di virus, il “virus Pit". Già, il nostro primo incontro.(...)

Critica doc

di Dante Albanesi

The Good Intentions

di Beatrice Segolini e Maximilian Schlehuber (Italia, 2016, 85’)

Se è vero che ogni famiglia è una rappresentazione che esclude il pubblico, The Good Intentions iniinizia con dei pupazzi in un teatrino, surreale presepe illustrato dalla voce della regista: Beatrice è una bambolina, i fratelli Stefano e Michele sono un toro e un cavallo, la madre e il padre sono due dinosauri. Il documentario diviene l’occasione per infrangere la quarta parete di questo palcoscenico segreto, scalfire il rimosso attraverso il potere salvifico della parola, spesso coadiuvata da sbiaditi filmini di famiglia. (...)

Documentari italiani a Parigi

L’Istituto Italiano di Parigi inaugura un nuovo ciclo di documentari invitando 5 cineasti italiani a presentare i propri film. La rassegna “Cinedoc - Fragments d'Italie” inizia il 18 settembre con la proiezione del film di Alessandra Celesia "Anatomia del Miracolo" per poi proseguire l'8  ottobre con “Le funne” di Katia Bernardi. Il 12 novembre sarà organizzata una tavola rotonda sull’attuale situazione realizzativa, produttiva e distriutiva del cinema documentario italiano. Tutti gli incontri sono in presenza del regista, con ingresso libero previa prenotazione. Il nostro portale è partner dell’evento. https://iicparigi.esteri.it/iic_parigi/it/


A Parigi la retrospettiva Nicolas Philibert

Inizia domenica 9 settembre la retrospettiva di uno dei più importanti autori di cinema documentario contemporaneo, Nicolas Philibert. Qui tutti i film (recentemente restaurati per l'occasione) e la loro programmazione, in presenza dell'autore.


Prospettive, un concorso e rassegna a San Berillo

A San Berillo a Catania c’è un concorso per cortometraggi e una rassegna di cinema. Direttrice artistica è la regista Maria Arena. Per partecipare (la deadline al concorso è il 20 settembre) basta andare alla pagina:

https://prospettive.tramediquartiere.org 

   

Copyright © 2000-2018  ildocumentario.it

www.reliablecounter.com
mastering dubstep