Fondato e diretto da Stefano Missio e Francesco Gottardo

  EN  |  ES  |  FR  |  RU 

Anno XV, 6- 20 aprile

Home Page | Notizie | Festival | Proiezioni | Set | Tecnica | Pubblicazioni | Formazione | Video | Archivio

 Iscriviti alla mailing list

 Nome/Nick

 Cognome

 Professione

 E-mail*

* obbligatorio

 Proiezioni
Il limite di Rossella Schillaci
Ossigeno di Piero Cannizzaro
La Passione di Erto di Penelope Bortoluzzi
Lovebirds. Rebel Lovers in India di Gianpaolo Bigoli
Buongiorno Taranto di Paolo Pisanelli
Fuoco Amico - la storia di Davide Cervia di Francesco Del Grosso
Dal profondo di Valentina Pedicini
Poi venne La casa vera di Paolo Isaja e Maria Pia Melandri
La nuova madre di Paolo Isaja e Maria Pia Melandri
Il silenzio abitato della savana di Massimiliano Troiani
 Scadenze
3 aprile

FIDOCS - Festival Internacional de Documentales de Santiago

15 aprile

Astra Film Festival

CMCA- Prix International du documentaire et du reportage méditerranéen

Clorofilla film festival - Festambiente

 

Ischia Film Festival

17 aprile

FID Marseille - Festival International du Documentaire de Marseille

20 aprile

Genova Film Festival

25 aprile

Antenna Documentary Festival

27 aprile

Premio storico nazionale “Luigi Di Rosa”

30 aprile

SiciliAmbiente - Documentary Film Festival

Ecologico Film Festival

Mostra Internazionale del Nuovo Cinema - Pesaro Film Festival

Jihlava International Documentary Film Festival

3 maggio

Mondo piccolo cinematografico

5 maggio

Sunny Side of the Doc


100.000 visualizzazioni per il nostro canale video

Il nostro canale video ha superato le centomila visualizzazioni. Un ottimo risultato, tenendo conto che sono tutti nostri contenuti (a parte due film completi di Virgilio Tosi) e che si tratta quasi sempre di interviste a registi o riprese di premiazioni. Per essere aggiornati sui video da noi pubblicati, vi consigliamo d' iscrivervi al seguente link.

http://www.youtube.com/subscription_center


I film premiati al Cinéma du réel

Si è conclusa la 36a edizione del festival organizzato al Centro Pompidou. Il Grand Prix è andato a "Iranien" di Mehran Tamadon. I film italiani: a "Il segreto" di Cyop&Kaf il PRIX Joris Ivens (e una menzione), a "The Stone River" di Giovanni Donfrancesco il Prix des jeunes. Un ex aequo a "Belva nera" di Alessio Rigo de Righi e Matteo Zopis per il Prix des détenus du centre pénitentiaire de Fresnes. Alcuni momenti del festival nella nostra galleria fotografica e video.

http://tinyurl.com/cinereel

http://www.cinemadureel.org


Bando di selezione “spaesamenti /dé paysements”

Il Centro di Cooperazione Culturale seleziona 5 candidati per la partecipazione alle attività di formazione specialistica previste dal progetto Spaesamenti/Dépaysements, realizzato in collaborazione con Airelles Vidéo di Aix-en-Provence. Il progetto offre a futuri critici, aspiranti docenti, giornalisti o programmatori di eventi l’opportunità di maturare un’esperienza formativa sull’organizzazione di attività culturali, l'analisi filmica e la scrittura critica intorno al tema della frontiera, intesa non soltanto come limite storico e geografico ma anche come confine sociale, culturale, linguistico ed etico, in un’ottica di riflessione sul contemporaneo. La partecipazione a tutte le attività di progetto è gratuita. La domanda, corredata di curriculum vitae, dovrà pervenire entro il 18 aprile.

http://gallery.mailchimp.com


Tour in Australia per Luca Vullo e i suoi doc

“La voce del corpo” e “Dallo zolfo al carbone” di Luca Vullo in Tour in Australia tra le città di  Melbourne e Sidney. Il tour toccherà diverse locations con varie proiezioni e numerosi workshops: Monash University - Clayton Campus Cassamarca,  Museo Italiano (Co.As.It.), Università di Sydney - Department of Italian Studies (Dr. Giorgia Alù), Istituto Italiano di Cultura Sidney, Sicilian Club Association, Villaggio di S. Antonio da Padova.

http://www.lavocedelcorpo.com


Ferrente a Montréal

Il regista Agostino Ferrente sarà a Montréal su invito del corso sul nuovo documentario italiano tenuto da Giovanni Princigalli presso la scuola di cinema dell'università UQAM. Si inizia venerdì 4 aprile alla Cinématheque Québécoise alle 18h30 con la proiezione de L'orchestra di Piazza Vittorio in presenza del regista Ferrente introdotto da Giovanni Princigalli. Sabato 5 aprile alla Concordia University proiezione del Film DI Mario e Intervista a mia madre di  Agostino Ferrente e Giovanni Piperno, in presenza di A. Ferrente, introdotto da Luca Caminati. Domenica  6 aprile alla Cinémathèque Québécoise (ore 18h30) proiezione de Le cose belle di Giovanni Piperno e Agostino Ferrente in presenza di Ferrente introdotto da Giovanni Princigalli. Per concludere martedì 8 aprile con la master class di Agostino Ferrente per il corso "le nouveau documentaire italien" tenuto da Giovanni Princigalli all'École des médias UQAM.


Berlinale 2014

dal nostro inviato Paolo G. Sulpasso

"E di colpo venne il mese di febbraio...", le note della celebre canzone di Battiato non possono che riecheggiare arrivando a Berlino, proprio a febbraio per la Berlinale. E le emozioni sono tante... Un po' l'affrontare per la prima volta un colosso da 21 milioni di euro di budget annuale, il festival che vanta il numero di spettatori maggiore al mondo, che ricopre la città in lungo e in largo di sale di proiezione, tappeti rossi, orsi e luci scintillanti. Un po' l'essere finalmente a Berlino: la metropoli dinamica che oggi raccoglie i sogni di molti giovani europei a caccia di una propria indipendenza, di un proprio spazio esistenziale, creativo. (...) Per quanto riguarda il mondo del documentario molte le attività oltre alle proiezioni dei 64 film documentari selezionati. Primo fra tutti il programma "Meet the Docs", alla sesta edizione, ospitato all'interno dell'European Film Market (EFM).

Il fotoreportage; le video interviste: Hubert Sauper ("We Come as Friends") video 1 e video 2, Walter Bencini ("I cavalieri della laguna"), Gianni Amelio ("Felice chi è diverso") video 1 e video 2.

Continua in Notizie.


"Orientalismo eretico" di Luca Caminati

Luca Caminati, professore della Hoppenheim School of Cinema at Concordia University di Montreal, compie un’ interessantissima rilettuura dell’opera cinematografica e dell’ideologia di Pier Paolo Pasolini alla luce del suo rapporto con l’Oriente. Attraverso l’analisi dei documentari indiani e africani meno noti fino ad arrivare a Edipo re, lo studio di Caminati mette a confronto critica testuale, teoria postcoloniale, filmologia e cultural studies, prendendo a “campione” l’artista che più di ogni altro aveva visto e previsto la necessità del confronto con l’altro, l’alterità e l’altrove.

Edizioni Bruno Mondadori.

 

La rubrica di Virgilio

di Virgilio Tosi

Filmare le fotografie (seconda parte)

La puntata precedente si concludeva con un provocatorio richiamo al processo di evoluzione che la nostra corteccia cerebrale sta subendo da quando nella vita culturale dell'homo sapiens è entrato (e sta acquistando un peso qualitativo e quantitativo che si sviluppa in modo esponenziale) il linguaggio delle immagini in movimento. Non so quanti siano, tra i ventitre lettori della rubrica, quelli che abbiano dedicato un attimo di riflessione all'impatto socioculturale che questo processo evolutivo avrà, anche a breve, sul nostro modo di vedere-guardare-percepire-memorizzare-esprimerci visivamente. (...)

 

Critica doc

A cura di Dante Albanesi

Le cose belle

di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno (Italia, 2013, 88’)
Intervista a mia madre è stato uno dei documentari italiani più belli degli anni ’90. Tornare, dopo più di un decennio, sugli stessi luoghi e personaggi vuol dire inseguire l’oggetto cinematografico per eccellenza: il tempo, l’inesorabile lavorio delle stagioni e dei rimpianti. Nel primo “episodio”, Enzo era un giovanissimo cantante di musica napoletana: si esibisce col padre tra vicoli e locali, nella certezza di grandi successi e ospitate al “Maurizio Costanzo Show”; (...)

Cecilia in tour nel Veneto

Sono previsti una serie di incontri con la regista Cecilia Mangini. Vi segnaliamo alcune date da non perdere: mercoledì 9 aprile a Padova alle ore 21.00 proiezione di In viaggio con Cecilia al Cinema Rex (via Sant’Osvaldo 2). Giovedì 10 aprile (dalle ore 16.30 alle 18.30) ospite della lezione di Cinematografia documentaria al DAMS dell’Università di Padova  (Palazzo Maldura – Aula E in via Beato Pellegrino 1), interverranno Gian Piero Brunetta e Mirco Melanco. Venerdì 11 ore 21.00 alla Multisala Giorgione di Venezia. Sabato 12 a Belluno alle ore 17.00 Cecilia Mangini è ospite dell’ISBREC – sala Bianchi in via Fantuzzi 11 : interverrà il prof. Mirco Melanco dell'Università di Padova e moderatore sarà Enrico Bacchetti.


Terranuova B.ni (AR), 8 - 13 aprile

Sguardi sul Reale

Torna dall'8 al 13 aprile al Centro Culturale Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini il Festival del Cinema Documentario Sguardi sul Reale, con un ricco programma di proiezioni, laboratori, ospiti e incontri dedicati al cinema documentario. Si affrontano tematiche come la lotta dei minatori sardi del Sulcis, con la proiezione di "Dal Profondo" di Valentina Pedicini e il concerto de Le Balentes, la vita dei detenuti in carcere con "Il gemello" di Vincenzo Marra, e il viaggio di Vinicio Capossela in una Grecia devastata dalla crisi, con "Indebito". Domenica 13 aprile proiezione del film Oceano di Folco Quilici in presenza del regista. http://fornaci.org/festival


Schillaci vince la prima edizione di ItalianDocsOnline festival

Si è conclusa la prima edizione di ItalianDocsOnline festival, che ha visto premiato a Londra “Apolitics now” di Giuseppe Schillaci, documentario che segue dodici candidati a sindaco a Palermo. A decretare l'opera vincitrice sono stati il pubblico online e la giuria, formata dalla regista e produttrice Luisa Pretolani, dall'esperta di cinema al prestigioso British Film Institute Catherine McGahan e dal distributore Tony Carr.


"Pays Barbare" vince a Murcia

Il documentario di Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi Pays Barbare ha ricevuto il premio per il miglior lungometraggio al Festival International de Murcia (IBAFF).


Aperte le iscrizioni al SiciliAmbiente Doc Festival

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione 2014 del SiciliAmbiente Documentary Film Festival, fino al 30 aprile. Il Festival  si svolgerà dal 15 al 20 luglio a San Vito Lo capo in Sicilia.

http://www.festivalsiciliambiente.it


A Noto la prima Rassegna dei Documentaristi Siciliani

Dal 12 Aprile al Teatro Tina di Lorenzo di Noto inizierà la 1° Rassegna dei Documentaristi Siciliani. Saranno 5 gli appuntamenti, nelle date del 12, 19, 2, 29 zprile e 6 maggio, che vedranno raccolte opere eterogenee e dense di ricerca, aperte all' "indagine" sul contemporaneo e intimistiche, biografiche a tratti, aperte alla scoperta dell'identità regionale.

http://www.cinemaitaliano.info


REAL D.O.C. Immagini di Origine Controllata

"REAL D.O.C. Immagini di Origine Controllata", questo il titolo del ciclo di incontri organizzati ad Acquasparta dalla Bottega Artigiana della Creatività (e dei Diritti Umani) e Teatri di Nina. Quattro appuntamenti con registi italiani per parlare di documentario, da aprile a settembre. Sarà Piero Cannizzaro il primo ospite in Corso Umberto I n. 7. Seguiranno Luca Ragazzi e Gustav Hofer, dopo di loro Agostino Ferrente e Giovanni Piperno e, per chiudere in bellezza, Cecilia Mangini.

   

Copyright © 2000-2014  ildocumentario.it