Fondato e diretto da Stefano Missio e Francesco Gottardo

  EN  |  ES  |  FR  |  RU 

Anno XVII, 25 settembre - 9 ottobre 2016

Home Page | Notizie | Festival | Proiezioni | Set | Tecnica | Pubblicazioni | Formazione | Video | Archivio

 Iscriviti alla mailing list

 Nome/Nick

 Cognome

 Professione

 E-mail*

* obbligatorio

 Proiezioni
Quando l'Italia non era un paese povero di Stefano Missio
 Scadenze
1 settembre

Rotterdam International Film Festival

9 settembre

Torino Film Festival

19 settembre

Bando CSC

30 settembre

Nuovi Mondi Film Festival

 

A Venezia ancora il documentario italiano

Alla 73ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica il documentario italiano continua ad avere un ottimo riscontro di critica. Spira Mirabilis di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti (in questi giorni in sala) ha avuto ottime recensioni e critiche, considerato tra i più interessanti dei film in lizza per il Leone d'Oro. Il documentario “Liberami” di Federica Di Giacomo ha vinto la sezione Orizzonti.

http://www.labiennale.org


Treviso, 11-18 settembre

I vincitori del Sole Luna Treviso Doc Film Festival

Il Sole Luna Treviso Doc Film Festival, edizione 2016 si è chiuso domenica 18 settembre con una cerimonia ufficiale di premiazione a Palazzo dei Trecento. In Notizie tutti i premi delle varie sezioni. Per noi a seguire il festival c’era il nostro inviato Marco Zuin: guarda il fotoreportage dal festival:

https://www.facebook.com/ildocumentario

http://solelunadoc.org/


Ascea-Velia (SA), 16-18 settembre

I premi del Mediterraneo Video Festival

Si è conclusa la 19ma edizione del Mediterraneo Video Festival, festival internazionale del cinema documentario. A vincere il festival è il film francese Combats intimes di Francis Del Rio. La giuria composta da Marco Arturo Messina, da Antonella Mancusi e Stefano Pignataro ha assegnato inoltre  sei  menzioni speciali al film documentario O Tremor di Oscar Vincentelli Vincentelli per la regia  e per il suono.. Menzione speciale per l’idea e le musiche originali al film documentario Fnché lassù c è il sol di Elisa Bucchi e Nicola Bogo, Menzione speciale per la produzione indipendente al film documentario L’acqua calda e l’acqua fredda di Marina Resta e Giulio Todescan. marina restaMenzione speciale alla fotografia a El submariné di Wenceslao Scyzoryk

http://www.medvideofestival.net/


Gabriele Salvatores Guest Director del TorinoFilmFestival

Gabriele Salvatores sarà a Torino durante la 34^ edizione del TFF, in programma dal 18 al 26 novembre prossimi e presenterà al pubblico una sezione da lui curata intitolata "Cinque pezzi facili". "Devo ringraziare questi cinque film, questi Cinque pezzi facili (ma non semplici), perché sono tra quelli che mi hanno impedito di fare l'avvocato" scrive Salvatores. "Un film può cambiarti la vita? Nel mio caso la risposta è sì." Il direttore Emanuela Martini: "Trovo che Gabriele Salvatores sia l'autore ideale per ricoprire il ruolo di Guest Director del TFF. È un regista che si muove tra spazi e suggestioni diverse, che rischia e osa temi e stili insoliti e, nello stesso tempo, non si sottrae al fascino della cultura popolare che, comunque, sottende il cinema. E la sua scelta dei "Cinque pezzi facili", come spiega qui, dimostra quanto Salvatores sia in sintonia con l'idea di un cinema che continua a reinventarsi, a rinascere, nel pieno spirito della tradizione del TFF".


Il doc "Ninì" in DVD

"Ninì" per la regia di Gigi Giustiniani e Raffaele Rezzonico, prodotto da La Fournaise, vincitore della Genziana d’Oro per il Miglior Film di Alpinismo e del Premio Città di Imola per il Miglior film italiano al 63°Trento Film Festival 2015, dopo in 21 festival in 14 paesi, e oltre 90 proiezioni in Italia e all’estero, sarà presto in Dvd. Il film realizzato grazie ad una campagna di crowdfunding che ha raccolto il consenso di oltre 70 sostenitori “dal basso”, continua il suo percorso aprendo una nuova campagna a sostegno della stampa del Dvd. La campagna di sostegno prevede la possibilità di prenotare una copia del Dvd (in tre opzioni) sul sito www.filmnini.com, con una donazione a sostegno del “Progetto Ninì” finalizzata alla  stampa del Dvd. I Dvd saranno disponibili per i sostenitori a partire dal mese di Luglio. Il film racconta la storia di Ninì Pietrasanta e del marito Gabriele Boccalatte, compagni di cordata e nella vita, vere e proprie star dell’alpinismo degli anni ’30. Il film ripercorre le vicende personali e atletiche accadute ai due protagonisti tra il 1932 e il 1938, quando la morte tragica di Gabriele in un incidente sul Monte Bianco, interruppe prematuramente una straordinaria storia di amore e di passione per la montagna. Il documentario ricostruisce le vicende private e pubbliche della coppia, attraverso le immagini inedite del loro l’archivio privato, composto da oltre 2000 fotografie e pellicole 16 mm girate dalla Pietrasanta, restaurate proprio grazie alla presedente campagna di crowdfunding.

La rubrica di Virgilio

di Virgilio Tosi

Parliamo di Paul Strand e di Cesare Zavattini e del loro libro "Un paese" (1955)

Nella precedente puntata dedicata alla mostra fotografica di Arturo Zavattini al Museo nazionale delle arti e tradizioni popolare di Roma e al libro-catalogo edito da Contrasto, ho appena fatto un accenno al libro di Strand e Zavattini pubblicato da Einaudi nel lontano 1955. Ora torno su questo argomento perché in questa storia ci sono dentro anch'io. Un lettore di questa rubrica potrebbe forse ricordare che nella puntata n. 10, intitolata "Parliamo tanto di ZA", uscita qualche anno fa (ma sempre ritrovabile attraverso l' Archivio di questo sito), già nella prima riga dicevo che Zavattini per me "è stato come un fratello maggiore". (...).

 

Critica doc

di Giacomo Tirelli

Strike a Pose

di Ester Gould e Reijer Zwaan (Olanda/Belgio, 2016, 85’)

Il documentario segue il percorso di vita dei sei ballerini sopravvissuti dall’inizio della loro carriera a partire dagli anni ’90 con il tour di Madonna ‘Blond Ambition’ fino ai giorni nostri. Ormai quarantenni, i protagonisti raccontano i momenti più significativi nelle loro vite dall’attimo in cui iniziarono a far parte della ‘famiglia’ della superstar. Il film può essere considerato un seguito del documentario: ‘Madonna: Truth or Dare’ (aka ‘In Bed with Madonna)’ (Alek Keshishian. US, 1991, 122’), che raccoglie le riprese back-stage dove si vedono i momenti privati sia della cantante che dei suoi ballerini.(...)

Virgilio Tosi e la sua rubrica

Nei giorni scorsi abbiamo incontrato Virgilio Tosi a casa sua a Rignano Flaminio per concordare ed organizzare l'uscita delle prossime puntate della sua rubrica.


Un nuovo blog per l’insegnamento delle materie audiovisive

Un nuovo blog dedicato all’insegnamento delle materie audiovisive negli istituti italiani. Il sito nasce dall’esigenza di creare un luogo di collegamento e di confronto per un settore nuovo e in continua evoluzione. “Cinema e scuola” cercherà di raccogliere le varie esperienze degli insegnanti di cinema in tutta Italia: una sezione sarà dedicata ai materiali didattici (in un’ottica di condivisione e rielaborazione), un’altra riunirà i link e gli indirizzi dei Licei Artistici e degli Istituti Tecnici e Professionali dove si insegnano discipline audiovisive. Previsto anche uno spazio alla scoperta di nuovi software e tecnologie multimediali che possano fungere da prezioso supporto nello studio dell’immagine in movimento. https://cinemaescuola.wordpress.com/


"Mani" di di Michele Trentini vince il Food Film Festival 2016

Il film “Mani” diretto e prodotto da Michele Trentini ha vinto il Premio come Miglior Documentario al “Food Film Fest 2016”, Festival internazionale di cinema e cibo, promosso dall'Associazione Montagna Italia e dalla Camera di Commercio di Bergamo. L'evento, alla sua terza edizione, vuole diffondere una cultura dell'alimentazione consapevole attraverso un concorso cinematografico internazionale che raccoglie film da tutto il mondo legati al tema della corretta nutrizione e della produzione di cibo, della biodiversità e della memoria gastronomica come patrimonio collettivo da preservare.


Intervista a Franco Piavoli

Vi segnaliamo questa intervista a Franco Piavoli di Giampiero Raganelli apparsa su quinlan.it, in occasione della presentazione della presentazione al Festival del Film di Locarno del mediometraggio Festa dove Piavoli torna ai suoi temi prediletti, la dimensione del campanile, la vita nei borghi con i suoi riti.

http://quinlan.it/2016/08/30


Bando per il CSC DOC

Prorogata la scadenza per iscriversi al Corso di DOCUMENTARIO- triennio 2017-2019 della Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia: fino al 19 settembre è possibile inviare la domanda di ammissione al Corso.

http://www.fondazionecsc.it

   

Copyright © 2000-2016  ildocumentario.it